DPS - Novità nel Decreto: "Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e sviluppo" Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 22 Febbraio 2012 14:42

Nel Decreto "Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e sviluppo" del  9 febbraio 2012, n. 5 (GU n. 33 del 9-2-2012  - Suppl. Ordinario n.27) entrato in vigore il 10/02/2012 è introdotta la nuova norma che abolisce il DPS, infatti all'articolo 45 prevede :

Semplificazioni in materia di dati personali

1. Al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) all'articolo 21 dopo il comma 1 e' inserito il seguente:
«1-bis. Il trattamento dei dati giudiziari e'  altresi'  consentito quando e' effettuato in attuazione  di  protocolli  d'intesa  per  la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di  criminalita'  organizzata stipulati  con  il  Ministero  dell'interno  o  con  i  suoi   uffici periferici di cui all'articolo 15, comma 2, del  decreto  legislativo
30 luglio 1999,  n.  300,  che  specificano  la  tipologia  dei  dati trattati e delle operazioni eseguibili.»;
b) all'articolo 27, comma 1, e' aggiunto, in  fine,  il  seguente periodo: "Si applica quanto previsto dall'articolo 21, comma 1-bis.";

c) all'articolo 34 e' soppressa la lettera g) del comma 1  ed  e' abrogato il comma 1-bis;
d) nel disciplinare  tecnico  in  materia  di  misure  minime  di sicurezza di cui all'allegato B sono soppressi i paragrafi  da  19  a 19.8 e 26.

RIMANGONO INVARIATI TUTTI GLI ALTRI OBBLIGHI

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Febbraio 2012 14:46